Meteo, al Nord e in parte al Centro rischio nubifragi

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 set. (askanews) - Mentre al Sud, e soprattutto in Sicilia, il fine settimana prosegue nel segno del tempo stabile e del caldo anomalo, le regioni settentrionali e gran parte di quelle centrali stanno risentendo degli effetti dell'intensa perturbazione atlantica che investe più direttamente il Nord, portando rovesci e temporali localmente di forte intensità, con la possibilità di nubifragi, insieme ad un calo delle temperature e ad un generale rinforzo della ventilazione. L'inizio della settimana, affermano i meteorologi di IconaMeteo.it, sarà caratterizzato, quindi, da un generale miglioramento della situazione in seguito all'allontanamento verso est della perturbazione, anche se con un tempo ancora localmente instabile sulle regioni settentrionali. L'evoluzione successiva resta, invece, ancora molto incerta con le temperature previste in generale diminuzione ma che rimarranno ancora di stampo estivo all'estremo Sud, in particolare tra Sicilia e Calabria.

Le previsioni per le prossime ore presentano un quadro di maltempo al Nord a causa del fronte temporalesco in spostamento dal Nord-Ovest verso le regioni di Nord-Est. Si conferma il rischio di rovesci e temporali anche forti, con possibili nubifragi, locali grandinate e forti raffiche di vento. Anche al Centro condizioni di variabilità e instabilità: al mattino primi fenomeni nel nord della Toscana, in estensione nel pomeriggio al resto della regione, all'Umbria, al Lazio e alle Marche (specie nelle zone interne); qualche locale pioggia possibile anche nel nord della Sardegna. Al Sud e in Sicilia tempo stabile e in prevalenza parzialmente soleggiato; in serata tuttavia locali piogge possibili in Campania. Temperature massime stazionarie sul medio-basso Adriatico, Basilicata, Calabria, Sicilia orientale e meridionale; in calo invece nel resto d'Italia Caldo oltre la norma sulle regioni centrali adriatiche, ma soprattutto al Sud e sulle Isole dove saranno possibili punte oltre i 30 gradi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli