Meteo: bel tempo fino a venerdì, pioggia nel weekend

Le temperature che risaliranno rapidamente e torneranno su valori ovunque al di sopra delle medie stagionali e in generale intorno ai 20 gradi. (Credits – Flickr/Nick Grosoli)

Dopo le piogge degli ultimi giorni finalmente torna il bel tempo in Italia, anche se bisogna aspettarsi il peggio per il weekend. Da oggi, infatti, in Italia è arrivato Zèfirus, cioè l’anticiclone che ha portato l’alta pressione e il sole su tutta la Penisola, a esclusione – tra oggi e domani – dell’estremo Sud, tra la Calabria e la Sicilia, con qualche debole pioggia.

Almeno fino a venerdì Zèfirus ci regalerà giornate belle e soleggiate da Nord a Sud; con le temperature che risaliranno rapidamente e torneranno su valori ovunque al di sopra delle medie stagionali e in generale intorno ai 20 gradi, soprattutto al Centronord, con punte massime al Nord e nelle regioni tirreniche fino a 22-24°C. Fino a venerdì si conferma una situazione di tempo stabile e soleggiato a causa del rinforzo dell’alta pressione. In particolare giovedì il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso.

Zèfirus ci accompagnerà, dunque, per almeno tre/quattro giorni, con un peggioramento della situazione meteorologica a partire da venerdì sera. Nubi e locali piogge sono attese nella giornata di sabato, tra Piemonte, Lombardia, localmente su Est Alpi, sui rilievi abruzzesi e sull’Appennino meridionale. Rimarrà ancora soleggiato altrove.

Le perturbazioni atlantiche, domenica 2 aprile, faranno sì che le nubi e le piogge si faranno più estese e diffuse al Centro-Nord, sulla Sardegna e sulla Campania. Qualche pioggia anche in Sicilia, maggiori schiarite sul resto del Sud e sul medio Adriatico. Probabilmente assisteremo a una lieve flessione delle temperature, che si manterranno in molti casi al di sopra della  norma, per effetto della nuvolosità e delle eventuali precipitazioni.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità