Meteo, caldo da piena estate: ma mercoledì 18 settembre cambierà tutto

Le previsioni dei prossimi giorni (Getty)

Estate in dirittura d’arrivo? Non ancora. Dovremo attendere ancora qualche giorno prima di sfoggiare maglioncini e cappottini. Sì, perché questo fine settimana e l’inizio della prossima saranno all’insegna del bel tempo e del caldo. Si attendono punte di 35-36 gradi in Italia, giornate piacevoli e soleggiate, ideale per concedersi lunghe passeggiate, tuffi al mare e in piscina, sport all’aria aperta. Ma occhio a questa estate pazza: da mercoledì 18 settembre cambierà tutto.

L’alta pressione "ibrida", come spiega ilMeteo.it, che è in arrivo sul nostro Paese, da una parte sarà di matrice azzorriana ma dall'altra coadiuvata da un caldo respiro di origine africano. Saranno soprattutto Sicilia, Sardegna e l'area del medio e basso Tirreno a essere maggiormente esposte ai caldi aliti sub tropicali. Nelle aree interne si potranno toccare punte anche prossime ai 35°C. Ma le temperature saliranno ulteriormente anche sul resto dell’Italia e non solo a causa dei venti caldi provenienti dal nord Africa, ma anche per via del sole che bacerà praticamente tutto il Paese.

Questa fase calda durerà fino a martedì, quando i termometri potrebbero subire addirittura un ulteriore rialzo. Mercoledì, invece, dai vicini Balcani potrebbero cominciare a soffiare venti sempre più freschi, con la formazione di temporali e dunque un netto calo delle temperature da Nord a Sud.