Meteo: da metà settimana torna il maltempo sull’Italia

meteo

Le festività di Natale si avvicinano e sono in molti coloro che si stanno preparando per trascorrere i giorni di vacanza e il pensiero è uno solo: cosa dicono le previsioni meteo? Gli esperti fanno sapere che a partire da metà settimana tornerà l’autunno con un abbassamento delle temperature e piogge che investiranno quasi tutto il Paese a ridosso del week end prima delle festività. In alcune zone si prevedono forti venti e mareggiate lungo le coste esposte. Maltempo in arrivo anche sulle Isole maggiori.

Meteo: tornano le piogge

Già a partire dalla giornata di martedì 17 dicembre il tempo sarà piovoso su Piemonte e Liguria e con il passare delle ore un vortice ciclonico Nordafricano risalirà la Sardegna facendo peggiorare il quadro meteorologico anche sull’isola. Le precipitazioni si abbatteranno quindi su Calabria e Sicilia e da giovedì il maltempo investirà gran parte dell’Italia. Un nuovo peggioramento è poi atteso per venerdì 20 dicembre con piogge abbondanti e nubifragi a carattere alluvionale che si protrarranno per tutto il fine settimana.

Ondata di maltempo: tempeste e neve

Il maltempo sarà accompagnato da venti di Scirocco e Libeccio che investiranno Toscana, Umbria e Lazio, regioni interessate da fortissime piogge. In arrivo anche la neve a bassa quota: venerdì abbondanti nevicate sono previste sulle Alpi dai 1200 metri con accumuli anche di 60-70 centimetri oltre i 1500 metri. Gli esperti annunciato tempo instabile anche nel week end con venti forti e mareggiate intense che colpiranno le coste esposte.