Meteo, in arrivo sull'Italia la prima "novembrata" della storia

Meteo, in arrivo sull'Italia la prima
Meteo, in arrivo sull'Italia la prima "novembrata" della storia (Getty Images)

E' imminente il ritorno sull'Italia di temperature sopra la norma con la prima "novembrata" della storia.

Il cielo più sereno e il vento più freddo manterranno ancora le temperature piuttosto basse di notte e al primo mattino fino a martedì con valori prossimi ai 4-5°C al Nord, fino a 7°C al Centro e non più di 11-13°C su gran parte del Sud. Ci saranno diffuse gelate invece in montagna. Di giorno invece non si andrà oltre i 17°C su gran parte delle città.

VIDEO - L'estate senza fine: con l'anticiclone africano, caldo fino a 30° su mezza Europa

Le cose cambieranno nei giorni successivi, spiega il direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, Antonio Sanò, quando un campo anticiclonico di matrice sub-tropicale arriverà sul bacino del Mediterraneo. Da mercoledì l'aria più mite da Sud favorirà un deciso aumento dei valori termici sia di notte che di giorno. Basti pensare che al Centro-Sud le temperature massime torneranno a superare i 20-22°C, soprattutto sulle Isole Maggiori dove si toccheranno anche i 27°C in Sardegna e i 25°C in Sicilia e Calabria. Di notte e al primo mattino i valori invece torneranno a salire oltre i 12-13°C, specie al Nord, ma anche di più altrove. A conti fatti le temperature torneranno sopra la media anche di 5-6°C al Sud, qualche grado in meno sul resto d'Italia.

Questa ennesima anomalia meteorologica potrebbe avere un termine già nel secondo weekend di novembre: dalla Russia è infatti previsto l'arrivo di un nucleo gelido che causerebbe un drastico abbassamento delle temperature su tutta l'Italia.

VIDEO - Il clima ci parla, noi dobbiamo ascoltare: ecco le 14 peggiori catastrofi ambientali del 2022