Meteo oggi, continua il caldo torrido: 13 città da bollino rosso

Meteo oggi, continua il caldo torrido: 13 città da bollino rosso

Dopo due giornate bollenti in tutta Italia, l’anticiclone africano continuerà a colpire la nostra penisola anche nella giornata di oggi, giovedì 25 luglio 2019. Saranno addirittura tredici le città da bollino rosso. Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste e Verona dovrebbero essere le province più calde d’Italia. Temperature alte e forte umidità colpiranno tutta l’Italia, con temperature che si aggireranno tra i 35 ed i 40 gradi.

Uno stato di allerta 3, quello diramato dal Ministero della Salute, il più alto possibile. Questo grado di allarme indica “condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”, ha fatto sapere il Ministero.

L’afa continuerà anche di notte

Notti di inferno attendono tutti gli italiani: infatti, l’escursione termica tra giorno e notte non basterà ad offrire a tutti un adeguato sbalzo termico. Le zone più colpite saranno ovviamente i centri urbani più grossi, dove le isole di calore colpiranno fortemente. Lazio e Pianura Padana dovrebbero essere le località più colpite da questo fenomeno: durante la notte sono previsti 25/26 gradi ad un tasso di umidità molto elevato.

Una tanto attesa tregua si attende per il week-end: infatti, tra sabato e domenica dovrebbe essere attesa una forte perturbazione che potrebbe portare con sé forti temporali che abbasseranno le temperature.