Meteo sabato 20 e domenica 21 marzo: maltempo e ribasso termico in arrivo

·1 minuto per la lettura
meteo weekend neve
meteo weekend neve

Venerdì 19 marzo è previsto l’arrivo di un primo vortice ciclonico che coinvolgerà in particolare il centro-sud. Diverse perturbazioni atlantiche associate ad aria fredda cominceranno a sentirsi nella giornata di venerdì, quando la perturbazione numero 9 porterà maltempo soprattutto al centro-sud e sulle isole, con neve prevista anche a bassa quota in Piemonte, per poi spostarsi nelle Regioni meridionali, fino alla Sardegna. Sabato migliora al Nord, ma ancora piogge e nevicate nelle Regioni del centro-sud. Il meteo del weekend prevede neve dai 600 metri.

Meteo weekend, neve a bassa quota

Tornerà a cadere la neve sulle Alpi e precipitazioni nevose sono attese anche nelle zone dell’Appenino centrale a partire dai 600 metri. Temperature massime in calo ovunque.

Sabato 20 marzo al Nord non si escludono nevicate sporadiche sulle aree più settentrionali di Lombardia, Veneto e Alto Adige, a partire dai 600/700 metri. Sul resto del Nord si attende una giornata nuvolosa. Poche nubi sparse ma in graduale aumento nelle Regioni settentrionali, con possibili precipitazioni sull’Emilia-Romagna. Non si escludono locali piovaschi anche in Veneto e Lombardia.

Sulle aree interne e appenniniche prevista neve sabato 20 marzo a partire dai 700/800 metri. Molte nubi attese su Lazio e Abruzzo, che potrebbero portare a locali precipitazioni temporalesche. Le previsioni miglioreranno nel Lazio dal tardo pomeriggio di sabato. Umbria, Marche e nella fascia orientale della Toscana prevista pioggia dalla mattinata. Piogge sparse su quasi tutte le Regioni del Sud, con neve su aree interne e appenniniche. Nel pomeriggio le previsioni potrebbero migliorare in Campania e Calabria.