Meteo, a Sud sensibile calo termico in questo ultimo weekend

Gci

Roma, 28 dic. (askanews) - In questo ultimo weekend di dicembre ci attende una fase di tempo invernale, con condizioni meteo-climatiche sensibilmente più rigide. Tra oggi e domenica, infatti, intensi e freddi venti da nord-est investiranno il nostro Paese e porteranno piogge sparse sul medio versante adriatico e al Sud, con nevicate fino a quote molto basse in Appennino. Sul resto del Paese resisterà il bel tempo, ma in tutte le regioni è previsto un calo delle temperature destinate temporaneamente a portarsi al di sotto della norma soprattutto al Centro-Sud. Queste le previsioni meteo confermate dagli esperti di Meteo.it che precisano che la fase di tempo perturbato e freddo non durerà molto: la prossima settimana, infatti, una robusta area di alta pressione si allungherà dall'Europa sud-occidentale verso il Mediterraneo centrale e la regione alpina e sarà associata a una massa d'aria insolitamente calda per il periodo.

Si prospetta così un Capodanno e un inizio del 2020 caratterizzati da tempo nel complesso stabile e da temperature nuovamente sopra le medie, con valori eccezionalmente miti al Nord e sulle regioni centrali tirreniche; si potrebbero registrare temperature dai 4 agli 8 gradi al di sopra della norma, con l'anomalia più forte nel settore alpino, anche dell'ordine di una decina di gradi.