Meteo, torna il maltempo: venerdì allerta gialla su 4 regioni

meteo

Italia divisa in due dal punto di vista meteorologico. Il Sud e molte aree del Centro si stanno godendo un quadro stabile e caratterizzato dal caldo grazie all’alta pressione, mentre il Nord resta caratterizzato da tempo più fresco, ma al contempo maggiormente instabile. Di tanto in tanto si presentano infatti rovesci o temporali, spesso di forte intensità. Proprio nelle prossime ore, dunque, è atteso un nuovo peggioramento del quadro climatico sulle regioni settentrionali con temporali sparsi in particolare su arco alpino e Pianura Padana, con raffiche di vento, fulmini e rovesci anche di grandine.

Meteo, allerta gialla venerdì

Sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione Civile ha diramato lo stato di allerta per condizioni meteorologiche avverse. L’avviso prevede in particolare, per venerdì 2 agosto, precipitazioni a carattere di rovescio o temporale su Lombardia, in estensione sul Veneto e dal primo pomeriggio su Emilia Romagna e Marche. I fenomeni saranno poi accompagnati da nubifragi, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. La protezione civile ha quindi diramata l’allerta arancio per la Lombardia e l’allerta gialla su Veneto, Emilia Romagna e parte della Marche.

Quadro in aggiornamento

Gli esperti della Protezione Civile invitano a seguire l’evolversi dei fenomeni collegandosi al sito del Dipartimento di Protezione Civile, dove sono segnalate anche le norme di comportamento da tenere in caso di maltempo. Per la giornata di venerdì si attendono infatti fenomeni temporaleschi, che, con il passare delle ore, si estenderanno a diverse zone del Paese.