Meteo, tornano i temporali: allerta della Protezione civile

meteo temporali

L’autunno è ufficialmente iniziato, anche se in maniera del tutto anticonvenzionale. Gli italiani stanno infatti vivendo giorni in cui il clima varia continuamente alternando pioggia e freddo ad alte temperature. Le previsioni degli esperti per i prossimi giorni non sono confortanti: il quadro meteorologico, infatti, da metà settimana subirà un netto peggioramento. Veti di Libeccio porteranno infatti verso l’Italia una perturbazione che porterà su tutto il paese piogge e temporali.

Meteo, tornano i temporali

Le prime avvisaglie di maltempo sono attese già nella giornata di oggi, mercoledì, a partire dal nord della Toscana e levante ligure dove potranno esserci lievi piovaschi. La perturbazione lambirà poi il resto della Toscana e la Liguria di levante, facendosi via via più intensa. Nel pomeriggio il brutto tempo arriverà a toccare anche l’Emilia Romagna e il triveneto, mentre rovesci e temporali sono attesi su Umbria, Marche e verso sera anche in Lazio. Locali temporali anche nella zona della Capitale. La situazione sarà più stabile al Centro e al Sud, dove solo in serata potranno verificarsi rovesci su Campania e nord della Calabria.

L’allerta della Protezione civile

Il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso per la giornata di mercoledì 25 settembre un avviso di allerta gialla per temporali e rischio idrogeologico su Toscana e Umbria. Le due regioni potrebbe infatti essere, stando alle previsioni, le più colpite dall’ondata di maltempo. Il bollettino è in costante aggiornamento e gli esperti invitano a tenere la situazione monitorata tramite il sito del Dipartimento.