Metro, 15 milioni dal governo per l’interscambio Cinisello-Monza

Metro, 15 milioni dal governo per l’interscambio Cinisello-Monza

Sarà un finanziamento di ben 15 milioni a migliorare l’interscambio della metropolitana tra Cinisello Balsamo e Monza Bettola. Ad annunciarlo ci ha pensato l’assessore alla Mobilità del Comune di Milano Marco Granelli. Ha anche sottolineato l’importanza dei lavori per migliorare la viabilità in previsione delle Olimpiadi invernali 2026.

Interscambio Cinisello-Monza: i lavori si faranno

Dopo il via libera del Governo per il prolungamento della linea rossa, i miglioramenti sembrano non fermarsi. “Siamo soddisfatti dell’inserimento nella Legge di Bilancio delle risorse necessarie a potenziare l’hub di interscambio tra la M1 e la M5 a Cinisello Balsamo – Monza Bettola, come avevamo chiesto al Governo insieme alla Regione Lombardia”. Con queste parole Marco Granelli ha annunciato i lavori necessari per migliorare la viabilità, specialmente in vista dell’evento sportivo che porterà tante novità a Milano. “Si tratta di un’opera necessaria per le Olimpiadi 2026 dice Granelli – ma soprattutto strategica per migliorare la qualità della mobilità nell’area milanese e monzese. Stiamo prolungando il percorso delle due linee della metropolitana che grazie a questo hub saranno in connessione tra loro“.

Prosegue poi specificando quali saranno nel concreto i lavori, che vedranno i 15 milioni suddivisi tra il 2020 e il 2021. Le strutture di interscambio saranno connesse meglio e in più sorgeranno dei parcheggi. “Sarà il più importante snodo del Nord-Est presente nel bacino milanese. Si tratta di una scelta strategica molto importante frutto della collaborazione tra Comune di Milano, enti locali dell’area, Città Metropolitana, Provincia di Monza e Brianza e Regione Lombardia. In questo modo offriamo un’adeguata risposta alla domanda di mobilità generata dal territorio densamente urbanizzato e industrializzato dell’area a Nord Est di Milano”.