Metro Roma, gip: incidenti vengono opportunamente occultati

Nav

Roma, 12 set. (askanews) - "Continuano a verificarsi incidenti che sebbene noti tanto a Metroroma scarl, che Schindler nonchè agli organi addetti alla sicurezza Atac, non vengono segnalati e anzi opportunamente occultati, così come permangono problematiche tecniche legate a pregressi o attuali manomissioni, il tutto da rendere non escludibile l'avverarsi di ulteriori sinistri che potrebbero trovare epilogo di minore gravità solo per il verificarsi di concomitanti circostanze cioè favorevoli agli utenti". Così afferma il gip di Roma, Massimo Di Lauro, in un passo dell'ordinanza a carico di 4 persone raggiunte da misura interidittiva in relazione all'indagine sugli incidenti dell'ottobre e marzo scorso nelle due stazioni della metropolitana.