Metro Roma, gip: 'va tutto bene' una beffa per vittime trasporto

Nav

Roma, 12 set. (askanews) - "Le omesse evidenziazioni dei fermi e le false rappresentazioni degli interventi manutentivi miravano a lanciare un unico messaggio 'va tutto bene', davvero un'indicibile beffa per i fruitori (o forse sarebbe megli dire vittime) di un trasposto pubblico capitolino in evidente difficoltà, per usare un eufemismo". Lo scrive il gip Massimo Di Lauro in un passo dell'ordinanza emessa nei confronti di 3 dipendenti Atac e di un imprenditore in relazione ai guasti avvenuti nelel stazioni metro di Repubblica e Barberini.