Metro Roma, incidenti Barberini e Repubblica: 15 indagati -punto

Nes

Roma, 12 set. (askanews) - Sono nel complesso 15 gli indagati per l'inchiesta che oggi ha portato la Polizia di Stato esegue misure cautelari interdittive nei confronti di tre dipendenti Atac e dell'amministratore della Metroroma scarl, società titolare del contratto di appalto per la manutenzione delle linee metropolitane della Capitale.

Gli accertamenti, coordinati dai procuratori aggiunti Paolo Ielo e Nunzia D'Elia, sono stati avviati dopo il grave incidente avvenuto il 23 ottobre 2018 presso la Stazione della metropolitana 'Repubblica', quando una scala mobile - che in quel momento trasportava un gran numero di tifosi di nazionalità russa, ucraina e della Repubblica Ceca, diretti verso lo stadio Olimpico per assistere alla partita di calcio A.S. Roma - CSKA Mosca - iniziava ad aumentare la sua velocità, facendo precipitare un gran numero di persone alla base della scala stessa e provocando molti feriti. (Segue)