Mettere un lucchetto a Whatsapp si può, ecco come

WhatsApp è una delle app che utilizziamo di più nelle nostre giornate: la usiamo per chiacchierare con i nostri cari, per inviare loro foto e immagini e anche per rivelare informazioni private. Dovrebbe essere il luogo più protetto del nostro smartphone e invece non è così. Per difendersi da occhi indiscreti, la soluzione è l'installazione di AppLock (per ora solo per Android). Ecco come funziona. Foto: Shutterstock - Music: 'Perception' from Bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli