I "Mhackeroni" tengono alta la bandiera italiana al DEF CON -2-

Orm

Roma, 12 ago. (askanews) -

"E' stata una gara infernale, grazie, ci è piaciuta! Aspettiamo i risultati definitivi tra qualche ora! Incrociamo le dita!", ha il scritto il team degli hacker sul loro account Twitter nella tarda serata (a Las Vegas) di domenica.

La squadra "mhackeroni" nasce dall'unione di cinque team di giovani cyber informatici, compresi quelli dell'università della Sapienza e del Politecnico di Milano. Nel 2018 hanno unito le forze per andare al Def Con e alle finali si sono piazzati al settimo posto.(Segue)