I "mhackeroni" in Usa: raccolta fondi hacker italiani per Las Vegas

Coa

Roma, 3 ago. (askanews) - A corto di fondi, hanno lanciato una campagna di Crowd-funding sul web, con l'obiettivo dichiarato di raccogliere quanto basta per un viaggio a Las Vegas. Sono i "mhackeroni", la principale squadra di ethical hacking italiana. Nel 2018 ha unito le forze delle migliori formazioni universitarie e professionali italiane per partecipare alla competizione di cybersecurity più prestigiosa: la finale mondiale del DEF CON Capture The Flag di Las Vegas, al via l'8 agosto. L'edizione dello scorso anno li ha visti piazzati al settimo posto. La partecipazione del 2019, invece, dipende dalle donazioni: alle 10:30 di oggi hanno raccolto 3.270 euro su un obiettivo di 10.000 euro. (Segue)