Mibact, Orrico: obiettivo 6 mila assunzioni nel triennio 2019-21-2

Red/Nes

Roma, 16 gen. (askanews) - Il Sottosegretario ha poi aggiunto che con "procedure selettive da avviare, si prevede l'assunzione di 841 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato appartenenti a profili 'specialistici', di cui 250 unità da reclutare a decorrere dall'anno 2021; di 398 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, di cui 64 con profilo professionale di 'assistente informatico' e 334 con profilo professionale di 'assistente amministrativo gestionale'; di 100 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per i servizi essenziali di accoglienza e di assistenza al pubblico, nonché di vigilanza, protezione e conservazione dei beni culturali". Per le prime due selezioni, la pubblicazione dei bandi di concorso avverrà presumibilmente entro il primo trimestre 2020, con conclusione della procedura nel 2021. Per la terza, "è in corso di avviamento la fase interlocutoria con il Dipartimento della Funzione Pubblica, per dare avvio alla procedura". Per quanto riguarda "il reclutamento di personale con qualifica dirigenziale di II fascia", Orrico ha spiegato che "si prevede l'assunzione di 65 unità di personale a tempo indeterminato con profili specialistici e comuni, tra cui 5 'dirigenti architetti', 4 'dirigenti archeologi', 8 unità di personale 'dirigenti archivisti di Stato', e di 20 unità di personale a tempo indeterminato con profilo di 'dirigente amministrativo'".