Michael Schumacher piange quando sente la voce dei suoi figli o vede il panorama dalla sua casa

Michael schumacher
Michael schumacher

Pare che Michael Schumacher pianga quando sente suoni familiari o guarda il bellissimo paesaggio intorno alla sua casa sul lago di Ginevra.

Michael Schumacher piange quando sente la voce dei suoi figli o vede il panorama dalla sua casa

Gli aggiornamenti sulle condizioni della leggenda della Formula 1 sono pochi, dato il riserbo della famiglia. Da quando ha avuto l’incidente sugli sci alla fine del 2013, la moglie Corinna ha preferito mantenere le informazioni sulla salute del marito riservate ai familiari e agli amici più stretti. Ciò significa che è raro che nuove informazioni vengano rese pubbliche. Ma nel 2015 il Corriere della Sera ha riportato la notizia straziante che il sette volte campione del mondo si commuove quando sente qualcosa di familiare. “Schumacher piange. E a volte in modo misterioso”, ha scritto il giornalista Giorgio Terruzi. “Piange quando sente i suoi figli, la voce di sua moglie, i suoi cani. Nel silenzio di quella stanza, una lacrima scorre sul suo viso sottile a un suono conosciuto. C’è la vita, racchiusa in una goccia, c’è la forza di un uomo che si commuove e che commuove ognuno di noi. Abbiamo le sue lacrime, i suoi sensi esposti”.

Nel 2018, la rivista francese Match ha citato un “parente stretto” di Schumacher, che ha rivelato che si emoziona anche quando ammira i panorami mozzafiato vicino a casa sua: “Quando lo si mette sulla sua sedia a rotelle di fronte al bellissimo panorama delle montagne che si affacciano sul lago, Michael a volte piange”.

La vita dopo l’incidente

A tutt’oggi, Schumacher rimane molto lontano dagli occhi del pubblico. Nella loro casa si prendono cura di lui l’affezionata Corinna e un team di infermieri. L’amico Jean Todt è un visitatore abituale e cerca di passare almeno due volte al mese.

Nel suo ultimo aggiornamento del mese scorso, l’ex capo della FIA Todt ha rivelato: “Michael non mi manca. Lo vedo. Ma, naturalmente, quello che mi manca è quello che facevamo insieme. È vero, guardo le gare con Michael”.

Schumacher ha recentemente ricevuto il Premio di Stato della Renania Settentrionale-Vestfalia, la più alta onorificenza conferita dalla regione. Sua moglie è scoppiata in lacrime quando ha ritirato il premio in suo nome, sostenuta dalla figlia Gina-Maria e da Todt.

Nel frattempo, il mese scorso è stato reso noto che la famiglia Schumacher ha acquistato un terreno sull’isola spagnola di Maiorca, vicino alla villa che già possiede. La rivista tedesca Bunte ha suggerito che la famiglia abbia intenzione di trasformare il terreno in un allevamento di cavalli e di utilizzare l’intera proprietà come nuova “casa invernale”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli