Michel: "L'Europa è presente, solida e in piedi"

webinfo@adnkronos.com

Next Generation Eu, in combinazione con l'Mff 2021-27, il Quadro Finanziario Pluriennale dell'Ue, "ai miei occhi è un accordo finanziario, ma è ben più di questo: è la direzione che vogliamo dare al progetto europeo". Si tratta di una "decisione straordinaria, è l'unità europea che viene affermata", dando un "segnale di fiducia, robustezza e solidità. L'Europa è presente, solida e in piedi". Lo dice il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel, intervenendo nella plenaria straordinaria del Parlamento Europeo, a Bruxelles.europea".  

Von der Leyen: "Recovery proposta Ue per evitare errori del passato" 

Il Consiglio Europeo conclusosi martedì mattina ha richiesto "quattro giorni e quattro notti di negoziati complessi, su materie complesse", ma "abbiamo trovato un accordo" sull'Mff 2021-27, il Quadro Finanziario Pluriennale dell'Ue, e su Next Generation Eu. "E' un momento di svolta nella storia europea", ha affermato ancora. "Abbiamo agito velocemente, con urgenza: in meno di due mesi abbiamo raggiunto un accordo" su un pacchetto "da 1,8 bilioni di euro, una risposta massiccia" alla crisi provocata dalla pandemia di Covid-19, rivendica Michel. 

Poi l'attacco ai partiti "estremisti" rappresentati nell'Europarlamento. Nelle repliche agli interventi sulle conclusioni del Consiglio, che hanno approvato l'Mff 2021-27 e Next Generation Eu, Michel dice, durante la plenaria straordinaria a Bruxelles: "Ho sentito gli eccessi e le frasi un po' miserabili dei partiti estremisti qui rappresentati. Voi scegliete il ripiegamento su voi stessi, l'odio, la separazione, il rifiuto. Noi scegliamo la tolleranza, l'apertura, l'unità. E' un giorno triste per voi. E' un giorno felice per l'Europa e per gli europei". 

 

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.