Michela Quattrociocche di nuovo incinta? La replica alle fake news

·1 minuto per la lettura
Michela Quattrociocche
Michela Quattrociocche

Michela Quattrociocche ha fatto sapere che ricorrerà alle vie legali contro coloro che diffonderanno voci false e infondate sul suo conto e sulla sua vita privata.

Michela Quattrociocche contro le fake news

Di recente Michela Quattrociocche si è ritrovata al centro di un chiacchierato gossip sulla sua vita privata: secondo l’indiscrezione infatti l’ex moglie di Aquilani sarebbe stata in attesa del suo terzo figlio. La notizia è stata smentita con forza dall’attrice, oggi legata all’imprenditore del settore alberghiero Giovanni Naldi. I due a quanto pare al momento non avrebbero il progetto di un figlio insieme né quello dei fiori d’arancio, e del resto è ancora troppo recente la separazione tra l’attrice e il suo ex marito, padre delle sue due bambine, Aurora e Diamante.

Michela Quattrociocche: la separazione

Nonostante fossero una delle coppie d’oro dello show business italiano, Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani hanno ufficializzato il loro addio nel 2020. L’ex coppia ha comunque manifestato l’intenzione di mantenere buoni rapporti per il bene delle loro due bambine, e hanno chiesto per questo il rispetto della loro privacy.

Michela Quattrociocche: l’annuncio di addio

All’indomani del primo lockdown in Italia per l’emergenza Coronavirus la coppia aveva annunciato la propria separazione. “In questo momento così difficile per la vita di tutti noi, e dopo tanto dolore per quanto accaduto per il Covid-19, avremmo preferito il silenzio. Ma i tanti amici, e le tante persone che ci vogliono bene, ci chiedono da tempo di noi. Abbiamo deciso – di comune accordo e con grande rispetto reciproco – di separarci. È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile. Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia, con due figlie meravigliose, che saranno sempre al centro della nostra vita. Chi ci vuole bene saprà rispettare la nostra privacy, soprattutto per la serenità e per la tutela delle nostre”, avevano fatto sapere via social.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli