De Micheli: mai pensato di abbassare asticella dignità del Pd

Pat

Bologna, 30 ago. (askanews) - In questi giorni di "trattative e lavoro molto profondo" il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, non ha mai detto che l'alleanza con il M5s si doveva "fare a tutti i costi perché" altrimenti avremmo perso le elezioni. Lo ha assicurato la vice segretaria, Paola De Micheli: "mai abbiamo pensato di abbassare l'asticella della dignità di questa nostra comunità nell'affrontare la sfida che ci aspetta". E al governo con i Cinquestelle - ha detto dalla Festa nazionale dell'Unità a Ravenna "spero potremo realizzare i nostri punti programmatici".

"Vi posso garantire che sono stati lunghi giorni, notti di trattative e di lavoro molto profondo e continueranno anche nei prossimi giorni - ha detto De Micheli -, ma non c'è mai stato un momento che io abbia sentito dire da Nicola" Zingaretti, che "lo dobbiamo fare a tutti i costi perché perdiamo le elezioni. Non l'ha mai detto perché lui non lo pensa e perché ha voluto alla fine tenere unito un partito spesso, troppo, diviso, che rimane il baluardo della democrazia". (segue)