De Micheli (Pd): da Renzi proposta devastante

Ska

Roma, 12 ago. (askanews) - "La proposta di Renzi è sbagliata nei tempi. Poi, ha avuto un impatto devastante sull'opinione pubblica. Non solo...". Lo afferma in una intervista al Corriere della sera la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli. "Siamo tutti coscienti del pericolo di Salvini ma ho paura che impedire il voto e fare un governo a tempo renda ancora più grave il rischio. La guardi così. Noi andiamo al governo ora, mettiamo a postoiloro disastri, poi arriva Salvini e prende ancora più voti. La deriva plebiscitaria la sposteremmo di qualche mese, tra l'altro aggravandola".

"Mi viene da sorridere se penso che abbiamo fatto un congresso coi renziani che accusavano Zingaretti di voler fare l'alleanza coi M5S", afferma De Micheli.

"Altra cosa - afferma la vicesegretaria dem - sarebbe stato proporre un governo di legislatura, con un processo politico che passasse anche attraverso la piena assunzione di responsabilità del M5S e in particolar modo di Luigi Di Maio".