De Micheli: punti comuni con M5S ma ci sono anche difficoltà

De Micheli: punti comuni con M5S ma ci sono anche difficoltà

Roma, 29 ago. (askanews) – “Stiamo lavorando da giorni, sul programma, sul nostro contributo come Pd al lavoro del possibile governo che verrà. Abbiamo anche incontrato il Movimento 5 Stelle, la loro delegazione, per lavorare sui punti comuni. Ce ne sono, ma non vi nascondo che ci sono ancora alcune situazioni che vanno risolte, vanno affrontate, penso alla modalità di attuazione di una importante riforma fiscale e penso ad alcune questioni che riguardano la giustizia. Continuiamo che nelle consultazioni di questi giorni il presidente Conte, anche ascoltando le nostre ragioni, si faccia portatore di alcune delle questioni programmatiche che gli sottoporremo e continuiamo che questa vicenda legata al programma del futuro del Paese abbia un buon esito. Ma non vi nascondo però che ci sono ancora alcune divergenze, differenze sulle quali lavoreremo nei prossimi giorni e ore”. Lo ha detto la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli, al termine di una riunione al Nazareno sul programma del nuovo Governo.

“Non riteniamo in questo momento necessario e urgente – ha spiegato – ridurre la parte fiscale a carico dei lavoratori, per consentire alle persone di spendere di più e di affrontare questa stagione complicata. Su questo ci sono ancora divergenze”.