Michelle Bolsonaro si è sottoposta a un doppio intervento di chirurgia plastica

La first lady del Brasile, Michelle Bolsonaro, è stata sottoposta ieri a un'operazione di chirurgia estetica al petto, per cambiare le protesi, e al muscolo dell'addome. L'intervento in un ospedale privato di Brasilia, hanno riferito fonti ufficiali e mediche. A loro volta, fonti della presidenza brasiliana hanno confermato il tutto. Il team medico dell'ospedale DF Star ha riferito che la procedura consisteva in "cambiamento della protesi mammaria" correlato a "incapsulamento" e "chiusura della diastasi addominale" a causa di "due gravidanze".

"La procedura ha avuto esito positivo e la paziente sta bene. La previsione è che verrà dimessa nelle prossime 48 ore", aggiunge la dichiarazione rilasciata dalla clinica esclusiva, che appartiene al gruppo privato Red D'Or Sao Luiz. Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha visitato sua moglie ieri sera e, dopo aver lasciato l'ospedale, ha detto ai giornalisti che stava "bene", con "buon umore" e senza dolore. Da parte sua, il medico Regis Ramos ha spiegato che l'intervento chirurgico doveva cambiare le protesi in silicone del seno ed eseguire una serie di correzioni relativamente al muscolo dell'addome e curare un'ernia ombelicale. Ramos ha anche sottolineato che l'operazione è durata quattro ore e mezza e che è stata risolta con "abbastanza successo".

Una delle ultime apparizioni pubbliche di Michelle Bolsonaro è stata nel tradizionale messaggio natalizio del capo di Stato, trasmesso alla radio e alla televisione il 24 dicembre. Vestita con una maglietta in cui si leggeva la parola "Gesù", la first lady augurava "un felice Natale" e un "felice 2020" a tutti i brasiliani. "Possiamo noi insieme, con molto amore e dedizione, costruire un Brasile migliore: più giusto, più inclusivo e più solidale per tutti", ha detto in quella circostanza.