Michelle Hunziker e Scotti nei guai: le accuse di razzismo

·1 minuto per la lettura
Gerry Scotti Michelle Hunziker
Gerry Scotti Michelle Hunziker

Michelle Hunziker e Gerry Scotti sono finiti nell’occhio del ciclone per aver lanciato un servizio di Striscia la Notizia “imitando” i modi di fare della comunità Cinese. In seguito alla vicenda – che ha destato scalpore a livello internazionale – la conduttrisce svizzera si è scusata.

Michelle Hunziker e Scotti accusati di razzismo

Una nuova bufera si è scatenata contro Michelle Hunziker, Gerry Scotti e l’intero team di Striscia la Notizia: durante il lancio di un servizio i due conduttori avevano scimmiottato i modi di fare asiatici, “simulando” gli occhi a mandorla e imitando il modo di parlare cinese. La questione ha sollevato un vero e proprio putiferio sui social, tanto da costringere Michelle Hunziker a scusarsi pubblicamente: “Amo tutte le culture e non sono razzista, mi scuso se il mio comportamento può aver urtato la sensibilità di qualcuno”, ha dichiarato la conduttrice. Anche Gerry Scotti si scuserà in merito alla vicenda?