Michelle Hunziker, la confessione: “Sono stata picchiata da un uomo”

michelle hunziker

Intervistata di recente dal settimanale “Oggi”, Michelle Hunziker ha parlato di diversi argomenti più o meno particolari. Dal rapporto con il marito Tomaso Trussardi, la showgirl svizzera è infatti passata a toccare anche il purtroppo attuale tema della violenza sulle donne. Così Michelle ha rivelato di essere stata anche lei vittima in passato di una violenza da parte di un uomo. “A parte lo stalking, non ho mai parlato fino in fondo di quello che ho subìto. […] So esattamente cosa capita nella mente di una donna che vive una violenza”, ha dunque spiegato la presentatrice.

VIDEO - Chi è Michelle Hunziker?

Michelle Hunziker si racconta

Michelle Hunziker non ha voluto entrare nei particolari di quanto successo. Però ha tenuto a precisare che non si tratta di uno dei suoi mariti. La violenza che ha vissuto è dunque accaduta molto prima di conoscere Eros Ramazzotti e tantomeno Tomaso. Alla domanda se ci sia stato un attimo in cui è riuscita a dire basta, la mamma di Aurora ha risposto di essersi resa conto che se avesse continuato a subire quella violenza, sarebbe stata corresponsabile di tale violenza. “Mi sono detta: ‘Devi uscire da questa situazione, perché altrimenti vuol dire che in fondo la vuoi’”.

GUARDA ANCHE: Il numero della Hunziker finisce su Instagram

La conduttrice di All together now ha infine parlato di Doppia Difesa, la Fondazione a sostegno delle donne sottoscritta da lei e dall’avvocatessa Giulia Bongiorno. “L’ho fatta perché ho vissuto determinate cose. Poi mi è andata bene, la vita mi ha dato altre possibilità. Ma in qualche modo dovevo ringraziare e dare qualcosa in cambio”, ha spiegato ancora Michelle. “Sono una che ha vissuto molto da vicino tutto quello che è discriminazione femminile e violenza”.

GUARDA ANCHE: Aurora Ramazzotti da piccola: la foto condivisa da mamma Michelle