Michelle Hunziker la quarantena e i problemi tecnlogici: il racconto

MichelleHunzikerquarantena

Con il suo solito sense of humor Michelle Hunziker ha aggiornato i suoi fan circa la sua situazione con i compiti scolastici della figlia Sole, studentessa delle scuole elementari, e il portale online istituito dalle scuole per far fare i compiti ai più piccoli anche durante il periodo di quarantena.

Michelle Hunzier: la quarantena

Michelle Hunziker è a casa con il resto della sua famiglia, così come del resto è previsto dal decreto del governo emesso per cercare di contenere l’epidemia da Coronavirus, facendo in moto che tutti i cittadini restino a casa. La showgirl svizzera non ha mancato di raccontare con la sua solita ironia i problemi che starebbe affrontando nella gestione casalinga.

In particolare Michelle Hunziker ha raccontato che – come probabilmente altri genitori – si è trovata a dover accedere al portale istituito per far fare i compiti anche agli studenti più giovani (sua figlia Sole frequenta la prima elementare) ma senza successo. Dopo essere riuscita ad accedere grazie a una password piuttosto complicata la showgirl avrebbe scoperto che la lezione fosse appena finita, e inoltre ha dichiarato che molti esercizi sarebbero da stampare (ma lei non sarebbe provvista di carta adatta alla stampante). Problema compiti escluso, Michelle Hunziker ha rivelato che sua figlia Sole è felicissima di frequentare la prima elementare e che spera di poter tornare al più presto a scuola. Per il momento l’intero paese è bloccato a causa dell’emergenza fino al 3 aprile, ma c’è già chi avanza l’ipotesi che le misure potrebbero essere protratte per più tempo.