Michetti: "Mugugni nella coalizione? Non mi risulta, io vedo armonia"

·1 minuto per la lettura
Candidate Enrico Michetti (center-right) during the first public confrontation between the four candidates for Mayor of Rome: the first citizen re-nominated Virginia Raggi (M5S), Roberto Gualtieri (PD), Carlo Calenda (Azione) and Enrico Michetti (center-right), in Rome, Italy, 29 July 2021.
ANSA/FABIO FRUSTACI (Photo: FABIO FRUSTACIANSA)
Candidate Enrico Michetti (center-right) during the first public confrontation between the four candidates for Mayor of Rome: the first citizen re-nominated Virginia Raggi (M5S), Roberto Gualtieri (PD), Carlo Calenda (Azione) and Enrico Michetti (center-right), in Rome, Italy, 29 July 2021. ANSA/FABIO FRUSTACI (Photo: FABIO FRUSTACIANSA)

Mugugni? “A me questa cosa non risulta. Sono tutti motivati, carichi, abbiamo una bellissima occasione davanti”. Così Enrico Michetti, candidato sindaco per il centrodestra a Roma, in un’intervista al Corriere della Sera. “Ho parlato al telefono con Salvini e con i responsabili di Forza Italia a Roma, parlo spesso con Giorgia Meloni. Mi creda, siamo in un’armonia totale - ribadisce - . Oh, almeno questa è la situazione che mi si para davanti. Sul resto non so”. E su mugugni nella coalizione “se ci sono, e sottolineo se, riguardano forse dinamiche nazionali. Non certo le elezioni amministrative, dove siamo uniti e compatti”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli