Micol Olivieri contro Niccolò Centioni: "Frase molto grave, squallida"

·2 minuto per la lettura
micol olivieri contro niccolò centioni
micol olivieri contro niccolò centioni

Micol Olivieri si è scagliata contro Niccolò Centioni, con la speranza di mettere una volta per tutte la parola fine alla diatriba che c’è tra loro. I due ex protagonisti de I Cesaroni, dopo essere cresciuti insieme, hanno deciso di non avere più alcun tipo di rapporto. Qual è il motivo? L’ex attrice ha vuotato il sacco.

Micol Olivieri contro Niccolò Centioni

Ormai da anni, i rapporti tra Micol Olivieri e Niccolò Centioni non sono più quelli di un tempo. Stando a quanto raccontato dai diretti interessati, la loro amicizia ha iniziato a scricchiolare quando hanno partecipato insieme a Pechino Express. Dopo il reality, hanno girato l’ultima stagione de I Cesaroni e poi è iniziata una battaglia che dura ancora oggi. Nelle ultime ore, Micol ha deciso di vuotare il sacco, con la speranza di chiudere una volta per tutte questo discorso. Attraverso il suo profilo Instagram, la Olivieri ha spiegato che non vuole avere più nulla a che fare con Niccolò.

Micol Olivieri contro Niccolò Centioni: le parole

Micol, con una serie di Stories, ha dichiarato:

“Le discussioni di cui parla questo ragazzo che ha lavorato con me per anni, sono discussioni che avevamo praticamente come fratello e sorella. Perché noi siamo cresciuti come fratello e sorella. Quindi erano discussioni che avevano un peso relativo. Le discussioni che non sono state montate durante Pechino Express, a sua detta, non esistono. Non è stata montata una sua frase molto grave, di cui ovviamente io non farò parola”.

La Olivieri ha chiarito ancora una volta di non aver mai avuto grandi discussioni con Niccolò, ma ha ribadito che a farle decidere di interrompere i rapporti sono state alcune dichiarazioni che lui ha rilasciato dopo l’ultima stagione de I Cesaroni.

Micol Olivieri contro Niccolò Centioni: volano paroloni

Micol, infine, ha ribadito che non intende avere rapporti con Centioni e, soprattutto, che suo marito non c’entra nulla in questa sua decisione. Ha dichiarato:

“Questa famosa discussione che c’è stata fra di noi probabilmente l’ha avuta da solo il signore in questione, perché non è esistita. Nel momento in cui si è conclusa l’ultima stagione dei Cesaroni io ero incinta, ho iniziato a leggere nuove dichiarazioni, sempre su questo. Quando una persona si permette di minare la mia serenità e quella della mia famiglia a quel punto è fuori. Sfruttare la mia gravidanza, il mio matrimonio e la nascita di mia figlia per rilasciare dichiarazioni mi è sembrato squallido“.

Al momento, Niccolò non ha replicato alle accuse dell’ex collega.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli