Migliaia di fan si sono riuniti allo Staples Center per ricordare Kobe Bryant

Migliaia di fan si sono radunati fuori dallo Staples Center di Los Angeles per rendere omaggio alla leggenda dell'Nba, Kobe Bryant, scomparso con la figlia di 13 anni Gianna e altre sette persone in un incidente di elicottero. I fan hanno depositato fiori, cappelli, maglie e altri cimeli in omaggio all'ex star del basket dei Los Angeles Lakers. 

In Italia, inoltre, la Federazione Italiana Pallacanestro ha disposto un minuto di silenzio su "tutti i campi e in ogni categoria nelle gare dell'intera settimana". In una nota sul sito ha specificato: "Un piccolo ma sentito e doveroso gesto per onorare la vita e la memoria di Kobe Bryant, campione assoluto che ha sempre avuto nel cuore l'Italia. Kobe, scomparso ieri tragicamente in un incidente in elicottero assieme alla figlia Gianna e ad altre sette persone, è stato e sarà per sempre legato al nostro Paese".