In migliaia in fila per Floyd, governatore Texas: non morto invano

Sim

Roma, 9 giu. (askanews) - Migliaia di persone hanno fatto la fila per ore a Houston, in Texas, per rendere omaggio a George Floyd, l'afroamericano morto il 25 maggio scorso a Minneapolis per mano della polizia. Tra i presenti alla Fountain of Praise Church di Houston anche il governatore del Texas, Greg Abbott, che alla stampa ha detto di voler lavorare con la famiglia di Floyd per "assicurare che niente di simile avvenga mai nello Stato del Texas". (Segue)