Migliore-Santanchè, scintille su Casapound

webinfo@adnkronos.com

"Il problema, oltre ai contenuti, è che sia stata data casa anche a Casapound". "Decide lei chi va in piazza?''. Botta e risposta tra Gennaro Migliore e Daniela Santanché sulla manifestazione andata in scena sabato a Roma. "E' stata data piena cittadinanza", dice Migliore, esponente di Italia Viva, nel dibattito a L'Aria che tira su La7. "Ma perché lei si sostituisce ai magistrati? Decide lei chi va in piazza? Vada avanti con Casapound, sì... sì...", replica Santanchè. 

"La manifestazione di domenica è stata una manifestazione di popolo meravigliosa", dice Santanché. "Domenica c'è stata la Leopolda, la vostra manifestazione era sabato...", dice Myrta Merlino, correggendo la parlamentare di Fratelli d'Italia. "Sono i magistrati che devono decidere se sciogliere un movimento politico. Non tocca ai giornalisti o ai politici decidere chi va in piazza", aggiunge Santanchè.