Migliori parrucchieri e barbieri a Milano: dove trovarli

barbieri milano

Avere un look curato e sempre in perfetto ordine è diventato ormai un aspetto irrinunciabile della vita quotidiana, non solo per coloro che svolgono una professione a stretto contatto con il pubblico ma anche semplicemente per le persone che tengono all’apparenza. Di seguito cercheremo di aiutarvi nella ricerca dei migliori barbieri e parrucchieri di Milano.

Tra i diversi aspetti di cui bisogna prendersi cura, i capelli e/o la barba hanno sicuramente un ruolo fondamentale in quanto cornice del viso in grado di esaltarlo o di affossarlo. Proprio per questo motivo è inevitabile finire sotto le mani di un parrucchiere che, si spera, sappia utilizzare al meglio pettini, phon e forbici.

I migliori parrucchieri a Milano

Come abbiamo accennato, è molto importante trovare il giusto parrucchiere a Milano per avere un look sempre in ordine. La ricerca del salone giusto assume particolare rilevanza proprio quando la differenza tra un buono ed un cattivo salone la fa chi ci lavora. Un taglio o una piega, per quanto siano aspetti apparentemente superficiali, sono in grado di influenzare l’umore delle persone. I capelli rappresentano infatti una sorta di biglietto da visita; non solo per l’aspetto che forniscono, ma anche in quanto indice della nostra personalità.

Milano, oltre che rappresentare il fulcro dell’attività economica italiana, è anche la fucina delle tendenze e della moda, che necessariamente andrà ad intaccare le acconciature. Sono diversi i saloni di parrucchieri rinomati per la loro capacità di soddisfare i clienti e fornire risultati sempre ottimali. Se alcuni di questi sono ormai divenuti vere e proprie icone di stile, altri sono astri nascenti in attesa di sfondare.

L’indicazione dei migliori barbieri e parrucchieri a Milano non risponde però solo ad un aspetto estetico, ritrovabile nei tagli proposti, ma anche ad altri fattori. L’ambiente, che deve essere allo stesso tempo chic e accogliente, in modo da far sentire i clienti come persone famose, e i prodotti utilizzati devono essere sempre al meglio.

Dove andare

Tra i nomi più in voga nel capoluogo lombardo dobbiamo sicuramente citare Luciano Colombo, uno degli storici, che si trova in Corso Magenta. Oggi questo salone si distingue principalmente per la capacità di miscelare alla perfezione tradizione e innovazione, in modo da poter soddisfare diversi segmenti di clientela. La sala dispone infatti di postazioni digitali dove la cliente può scegliere il taglio e l’acconciatura, o semplicemente ingannare il tempo durante l’attesa. Ulteriore servizio che viene fornito è quello dell’analisi tricologica eseguita da specialisti del capello all’interno di un’apposita sala.

Altro nome molto in voga a Milano nel campo dell’hairstyle è quello di Tommaso Incamicia, il quale, rifacendosi ad uno stile tipicamente americano, è diventato un vero e proprio punto di riferimento nel campo delle tinte per capelli. Tutti quelli che desiderano dare un tocco di colore al proprio stile dovranno rivolgersi a questo professionista se vorranno ottenere sfumature uniche. Al termine del trattamento il cliente avrà modo di sentirsi una star, lasciandosi paparazzare con la sua nuova acconciatura.

I migliori barbieri a Milano

Anche la cura della barba è diventata un must per molti uomini e i barbieri si sono dovuti adeguare di conseguenza, fornendo ai clienti tagli e sagomature sempre più particolari. A Milano uno dei barber’s shop più in voga è Barberino’s, situato nel cuore di Milano, che accoglie i clienti in un ambiente particolare. La sua rasatura è lenta, come quelle effettuate dai vecchi barbieri, e la pelle viene trattata con panni caldi profumati alle mandorle.