Migranti, 15 etiopi muoiono in mare fra Gibuti e lo Yemen

Ihr

Roma, 31 lug. (askanews) - Almeno 15 migranti etiopi sono morti di sete e di fame a seguito di un guasto all'imbarcazione su cui viaggiavano fra Gibuti e lo Yemen. Lo ha reso noto l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim). "Più di 90 migranti etiopi sono rimasti bloccati su una imbarcazione fra Gibuti e lo Yemen per una settimana, senza acqua né cibo. Almeno in 15 sono deceduti", ha precisato l'Oim sul suo account di Twitter.

I 90 migranti erano partiti da Gibuti alla volta dello Yemen, secondo l'agenzia dell'Onu. L'Oim ha aggiunto di aver fornito assistenza ad alcuni dei superstiti che hanno raggiunto, in circostanze non accertate, la città di Aden, sulla costa meridionale dello Yemen. (Segue)