Migranti, 94 persone in pericolo su un barcone in acque maltesi

migranti acque maltesi

Alarm Phone ha lanciato un allarme nelle ultime ore: un barcone con a bordo 94 migranti è in pericolo nelle acque maltesi. “Questa mattina (domenica 1 dicembre ndr.) siamo stati allertati da una barca in pericolo nella zona della Maltese SAR” scrivono su Twitter. “Speriamo che arrivino i soccorsi al più presto”. L’invito dell’organizzazione alle autorità di Malta è quello di “adempiere agli obblighi internazionali”.

Migranti, barcone in acque maltesi

Dopo un primo messaggio di allarme, Alarm Phone prosegue seguendo la vicenda del barcone con 94 migranti in pericolo nelle acque maltesi. In un primo momento sembrava che l’imbarcazione fosse entrata in acque italiane, ma in seguito ha perso i contatti con l’organizzazione. Intorno alle 16:15 di domenica 1 dicembre, infine, arriva la svolta. “Malta ci ha appena informati che li stanno cercando. Speriamo che arrivino i soccorsi al più presto!”.