Migranti: Agrigento, arrestato tunisino destinatario di decreto espulsione

Migranti: Agrigento, arrestato tunisino destinatario di decreto espulsione

Palermo, 30 lug. (Adnkronos) – Un cittadino tunisino, destinatario di decreto di espulsione, poiché rientrava in Italia entro i previsti cinque anni dall’effettivo rimpatrio, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Agrigento, come disposto dal Magistrato di turno. L'uomo è stato sottoposto ali arresti domiciliari presso il C.A.S. “Villa Sikania” di Siculiana (Agrigento).

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.