Migranti, Amendola: serve uno strumento concordato a livello Ue

Orm

Roma, 10 ott. (askanews) - In ue si sta configurando un negoziato per un nuovo strumento per la gestione dei migranti e "quello che vorremmo in questo negoziato è una dotazione fissa sulla gestione del fenomeno": lo ha detto il ministro degli Affari Europei Vincenzo Amendola durante l'audizione presso il comitato parlamentare di controllo sull'attuazione dell'accordo di Schengen, di vigilanza sull'attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione della Camera dei deputati. (segue)