##Migranti, Amendola: in Ue condizionare fondi a solidarietà -3-

Mos

Roma, 25 set. (askanews) - "Siamo quindi - ha precisato - impegnati per definire innanzitutto un obiettivo di spesa per questo nuovo strumento, che sia almeno del 10 per cento della previsione di spesa per il totale, quindi parliamo di quasi circa 9 miliardi annui e comunque adeguato alla definizione di una gestione efficace multilivello del fenomeno migratorio".

Lo strumento andrà a integrare, in un'ottica di razionalizzazione e di migliore efficienza delle risorse, gran parte degli strumenti dell'Unione per l'azione esterna, attualmente separati, tra i quali il fondo europeo di sviluppo, lo strumento europeo di vicinato, e lo strumento di cooperazione per lo sviluppo, ha chiarito ulteriormente Amendola. Una volta in vigore, quindi dopo il negoziato, dovrebbe costituire questo il settore principale dell'Ue per promuovere la cooperazione con i paesi extraeuropei del vicinanto e non, e inoltre comprenderà un quadro d'investimenti per l'azione esterna. (Segue)