Migranti, Amnesty: da Conte-bis solo annunci su diritti umani -2-

Sim

Roma, 4 giu. (askanews) - Nel rapporto si evidenzia che "nonostante l'intensificarsi del conflitto e gli abusi sistematici contro rifugiati e migranti in Libia, le autorit italiane hanno continuato a fornire supporto alle autorit marittime libiche; avrebbero tra l'altro donato 10 nuove motovedette a novembre e fornito addestramento agli equipaggi libici".

"L'Italia ha inoltre continuato ad assistere le autorit libiche nel coordinare le intercettazioni in mare, anche attraverso lo stazionamento continuo di una nave della marina militare italiana nel porto di Tripoli", si precisa. (Segue)