Migranti, ancora sbarchi a Lampedusa: hotspot in affanno

·1 minuto per la lettura

Ancora sbarchi a Lampedusa. Un barchino con a bordo 30 tunisini, tra cui 2 donne, è stato intercettato da una motovedetta della Capitaneria di porto a circa 8 miglia a sud-ovest dell'isola. I migranti sono stati trasbordati e l'imbarcazione lasciata alla deriva. Dopo un primo triage sanitario al molo Favaloro, sono stati condotti nell'hotspot di contrada Imbriacola, dove, nonostante i trasferimenti disposti dalla Prefettura, le presenze restano sopra quota 650. Ieri sulla più grande delle Pelagie con sedici sbarchi complessivi sono giunte 103 persone, tra cui 28 donne e 4 minori.

Altri ventisei tunisini sono poi approdati sull'isola, tra loro anche quattro minori non accompagnati. Si tratta del secondo sbarco della giornata. Da giorni sull’isola si susseguono piccoli approdi soprattutto di tunisini, che rendono difficoltoso lo svuotamento dell’hotspot.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli