Migranti, appello Mediterranea a De Micheli: non li lasci annegare

Gtu

Roma, 17 lug. (askanews) - Mediterranea lancia un appello alla ministra delle infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli perch salvi 65 migranti partiti dalla Libia in difficolt nel Mediterraneo centrale: "Non li lasci annegare".

"Sessantacinque persone sono in grave pericolo, vicino alle coste europee. Chiedono aiuto ad Alarm Phone da 26 ore. Ogni istante pu fare la differenza tra vita e morte. Le nostre unit navali potrebbero essere l in pochissimo tempo. Ministra Paola De Micheli cosa aspetta? Non le lasci annegare", scrive Mediterranea Saving Humans su Facebook.

La prima segnalazione di Alarm Phone, di ieri, individuava l'imbarcazione, in zona Sar maltese; l'ultima segnalazione avvertiva di avere perso i contatti da i eri sera con le 65 persone e "la situazione a bordo era tesa, le persone esauste e disidratate, la barca alla deriva. Nel frattempo Malta e Italia rimangono in silenzio: li abbiamo allertati 24h fa".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.