Migranti: Barbagallo (Pd), niente sbarco a Catania per non fragili è violazione norme internazionali

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Catania, 6 nov. (AdnKronos)- – "Non consentire anche lo sbarco dei non fragili dalla Humanity 1 è una decisione arbitraria e contraria alle disposizioni internazionali sul salvataggio in mare che prevedono che i naufraghi devono essere accompagnati nel porto sicuro più vicino. Tutti i naufraghi, non solo alcuni, come stabilito in base a estemporanee decisioni ministeriali". Lo dichiara il deputato PD alla Camera e segretario regionale del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo, che dal porto di Catania sta seguendo le vicenda assieme al senatore Antonio Nicita e a al deputato di Verdi e Sinistra italiana. I tre parlamentari incontreranno i giornalisti nel corso di un punto stampa in programma questa mattina, intorno alle 10.30, al molo 25 del Porto di Catania.