Migranti, Bernini (Fi): fondi accoglienza, no a business illegale

Pol-Afe

Roma, 5 feb. (askanews) - "Il Viminale, con una circolare ai prefetti, ha deciso di aumentare i rimborsi per ogni migrante ospitato nelle strutture di accoglienza cancellando i tagli del governo precedente. Forza Italia auspica altrettanta solerzia nei controlli, per evitare che il denaro pubblico, come purtroppo accaduto coi governi a guida Pd, venga di nuovo utilizzato, invece che per migliorare i servizi nei centri, per scopi del tutto diversi, alimentando anche circuiti di illegalità. Le distorsioni del business dell'accoglienza sono state oggetto in passato di diverse inchieste della magistratura e con l'immigrazione già aumentata in modo esponenziale a gennaio, i professionisti del business sono sicuramente già pronti a rientrare in azione". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.