Migranti, Bernini (Fi): proroga certifica fallimento sanatoria

Pol/Bac

Roma, 16 giu. (askanews) - "Il governo stato costretto a inserire nel decreto sulla cassa integrazione il prolungamento di un mese della scadenza dei termini per la presentazione delle domande per l'emersione dei rapporti di lavoro irregolari. E' la prova provata del fallimento della sanatoria varata con la scusa di salvare i raccolti agricoli e che ha invece raccolto scarse adesioni e in certi casi ha dato ancora pi forza al capolarato che si voleva combattere. Tanto che la stessa Cgil ora avverte che il provvedimento andr migliorato, altrimenti rischia di restare inefficace. Un provvedimento demagogico, frettoloso e sostanzialmente inutile". Lo dichiara in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.