Migranti, blitz di attivisti con padre Zanotelli al Viminale

(Adnkronos) - Blitz al Viminale di un gruppo di attivisti con padre Alex Zanotelli, il missionario comboniano che da tempo digiuna per protestare contro le "politiche razziste" nei confronti degli immigrati. Davanti al ministero dell’Interno il gruppo è arrivato con uno striscione eloquente: ‘No selezioni, tutti, fateli sbarcare’. Sullo striscione è disegnata anche la nave di una ong e la 's' di selezione ricorda una svastica.