Migranti: Bonino, 'celebrare rifugiati abolendo dl sicurezza'

Migranti: Bonino, 'celebrare rifugiati abolendo dl sicurezza'

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – “Nella Giornata Mondiale del Rifugiato voglio sottolineare che la regolarizzazione dei cittadini stranieri è opportuna anche per la sicurezza. Fino ad ora, la politica ha agitato lo spauracchio dello straniero e si è occupata più di alimentare le paure. Serve una svolta necessaria sulle politiche dell’accoglienza con il superamento della Bossi-Fini e la cancellazione, non la modifica, dei Decreti Sicurezza. Spero il PD voglia finalmente occuparsene”. Lo scrive la leader di Più Europa, Emma Bonino, sui suoi canali social.

“Solo con una visione seria sarà possibile il buon governo del fenomeno migratorio e la regolarizzazione di migliaia di persone che vivono e lavorano nel nostro Paese, ma che non hanno diritti e doveri perché irregolari. Proprio con questo scopo avevamo promosso la proposta di legge di iniziativa popolare Ero Straniero, ancora all'esame della prima Commissione della Camera con relatore Riccardo Magi. E certo – conclude Bonino – le misure adottate dalla ministro Bellanova vanno salutate favorevolmente, ma c'è ancora molto da fare e da migliorare”.