Migranti: Calderoli, 'Ong in acque maltesi vadano verso Malta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – "La Sea Eye e la Ocean Viking che stanotte hanno recuperato 800 immigrati in acque maltesi facciano rotta verso Malta, non verso Lampedusa. Non esiste che navi straniere di Ong straniere con clandestini raccolti in acque straniere approdino in un porto italiano. Non esiste che sia l’Italia a doversi fare carico di immigrati recuperati in acque maltesi". Lo afferma il senatore della Lega Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato.

"Ora basta, abbiamo delle leggi in Italia -aggiunge- e i ministri competenti, a cominciare da quello degli Interni, hanno giurato sulla Costituzione di farle rispettare. Bene lo facciano da ora, intimando a queste ma i straniere di fare rotta su La Valletta non su Lampedusa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli