Migranti, Campagna "Io accolgo" chiede abrogazione decreto sicurezza

Red/Cro

Roma, 23 set. (askanews) - La Campagna "Io accolgo", promossa dalle principali organizzazioni sociali italiane e internazionali, ha deciso di lanciare un appello rivolto a governo e parlamento - in calce al quale raccogliere in tutta Italia migliaia di firme - in cui si chiede di abrogare i Decreti Sicurezza e di annullare gli accordi con la Libia, oltre a una revisione complessiva delle politiche sull'immigrazione.

L'obiettivo politico dell'iniziativa è quella di riaprire il dibattito nella società e nelle aule parlamentari su questi temi. Senza un intervento di modifica, infatti, le norme approvate dalla precedente maggioranza restano pienamente in vigore, continuando a produrre effetti devastanti in termini di violazioni dei diritti e di esclusione sociale dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione.

Il testo dell'appello verrà presentato in una conferenza stampa che si terrà a Roma, martedì 24 settembre alle 11, presso l'Hotel delle Nazioni, in via Poli 6.

(Segue)