Migranti, Card. Bassetti: noi facciamo mestiere del... -2-

Pat

Rimini, 19 ago. (askanews) - "Quando arrivo a casa trovo tutta la schiera dei mendicanti che devono fare colazione se è mattina o cenare se è sera - ha proseguito il card. Bassetti -. All'inizio davo qualcosa. Poi mi sono abituato che ne prendo uno e gli dico: non dovete picchiarvi, devi condividerlo con gli altri".

"Anche un povero che ha fame, un mendicante - ha aggiunto il cardinale - non lo puoi trattare solo dandogli una beneficienze; è sempre una persona da aiutare a riscoprire i talenti che ha, in maniera molto semplice".